news

Da Milik a Kostic: le statistiche in vista di Frosinone-Juve

Arkadiusz Krystian Milik
In vista del match tra Frosinone e Juve andiamo alla scoperta di alcune interessanti statistiche sui bianconeri

In vista del match tra Frosinone e Juve il club bianconero ha pubblicato una serie di interessanti statistiche:

  • Arkadiusz Milik ha preso parte ad almeno un gol in entrambe la gare giocate contro il Frosinone in Serie A (doppietta nel dicembre 2018 e assist nell’aprile 2019, entrambe con il Napoli); quella ciociara potrebbe diventare la terza squadra contro la quale il polacco mette lo zampino in una rete in tutti i primi tre match in Serie A, dopo Parma e Verona.
  • Arkadiusz Milik, attualmente a quota 199 presenze, è vicino alle 200 partite disputate nei cinque maggiori campionati europei. In questa stagione è entrato a gara in corso 13 volte, eguagliando già il proprio record di partite dalla panchina, registrato nel 2013/2014 con l’Augusta e nel 2016/2017 con il Napoli.
  • Tra questo e lo scorso campionato Wojciech Szczesny ha collezionato 22 clean sheet, meno solo di Ivan Provedel (26) nel periodo in Serie A.
  • Nessun difensore ha segnato più di Federico Gatti in questo campionato: tre reti, al pari di Federico Dimarco e Lucas Martinez Quarta.  Il bianconero ha disputato 35 partite in Serie B con la maglia del Frosinone nella stagione 2021/2022.
  • Bremer ha effettuato 71 respinte difensive in questo campionato di Serie A e tra i difensori hanno fatto meglio solo Alberto Dossena (86) e Radu Dragusin (73).
  •  

  • Daniele Rugani, attualmente a quota 99 successi, è vicino a registrare 100 vittorie in Serie A. Dalla stagione 2021/2022 in avanti la Juventus ha concesso in media 0.5 gol a partita con il difensore italiano in campo dal primo minuto in campionato, 1.0 invece senza di lui.
  • In questa stagione Andrea Cambiaso ha realizzato una rete e fornito due passaggi vincenti, eguagliando già il numero di reti a cui ha preso parte nel 2022/2023 (tre assist con la maglia del Bologna).
  • Solo due dei nove gol di Weston McKennie nel campionato italiano sono arrivati in trasferta; il centrocampista bianconero non va a segno da 21 partite in Serie A (l'ultima volta contro l'Empoli, il 21 ottobre 2022), 40 considerando i maggiori cinque campionati europei, dove il suo digiuno precedente più lungo era stato di 38 gare senza reti tra ottobre 2018 e febbraio 2020.
  •  

  • Manuel Locatelli è il giocatore della Juventus che conta più presenze in Serie A dalla stagione 2021/2022 a oggi: 79 partite per il centrocampista, di cui 66 da titolare (meno solo di Adrien Rabiot - 73 - e Danilo - 67 - tra i calciatori bianconeri).
  • Dall’inizio dello scorso campionato Adrien Rabiot ha realizzato sei gol di testa, almeno il doppio di ogni altro centrocampista nel periodo in Serie A; in generale, considerando tutti i ruoli, hanno fatto meglio solo Olivier Giroud (otto) e Victor Osimhen (nove).
  • Filip Kostic ha fornito otto assist su cross negli ultimi due campionati di Serie A, record nella competizione nel periodo, tra i centrocampisti è quello che conta più cross su azione riusciti in questo campionato (14).

  • (juventus.it)

    Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.