JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Mercato Juventus, Echeverri piace a tutti: Giuntoli tenta il colpo da novanta

Echeverri
L'attaccante argentino sta stregando tutti al Mondiale U17. Su di lui ci sarebbero tutti i top club, tra cui i bianconeri
Lorenzo Beccarisi Redattore 

Un nome che circola già da tempo sui taccuini dei club più importanti d'Europa. Il Mondiale U17 ha rivelato al mondo il nome di Claudio Echeverri. L'attaccante del River Plate si è reso protagonista di una tripletta messa a segno contro il Brasile. Come riportato da As, sono tante le società che hanno adocchiate il talento della Seleccion, tra cui anche tre italiane.

Ci sono anche i bianconeri

—  

Il quotidiano spagnolo rimarca come tutti i club più importanti siano ingolositi dal talento argentino, in forza al River Plate, e con una clausola rescissoria presente nel contratto pari a 25 milioni di euro. Su di lui molte delle squadre europee più forti: Real Madrid, Psg, Manchester City, Benfica, Atletico Madrid, Inter e Milan. Sul classe 2006 però ci sarebbe anche la Juventus, che lo seguirebbe da tempo: i bianconeri furono stregati dal talentino, che compirà 18 anni il prossimo 2 gennaio, in una particolare occasione nel lontano 2017. L'idea è ripetere il percorso fatto con Soulè.

Alternativa Ouedrogo

—  

Oltre al talento argentino, i bianconeri non mollerebbero la pista Assan Ouedraogo. A confermarlo sarebbe in questo caso Sky Deutschland, che però affermerebbe come sul giovane classe 2006 in forza allo Schalke 04 il Milan parrebbe al momento in vantaggio. I rossoneri però non sarebbero l'unica società concorrente alla Juventus per il giocatore. Secondo Sportmediaset, il giovane talento avrebbe già sollevato le antenne di almeno tre club tedeschi: Bayern Monaco, Lipsia ed Eintracht Francoforte. Il calciatore è il figlio d'arte di Alassane, ex terzino destro che può vantare 62 apparizioni con la sua Nazionale del Burkina Faso. A differenza del padre, Assan è un centrocampista centrale, dalle doti tecniche sopraffine che lo rendono capace di disimpegnarsi anche nel ruolo di trequartista. In alcune occasioni, il giocatore è stato impiegato anche nel tridente offensivo. Ouedraogo è recentemente salito alla cronaca della squadra locale anche per il record da egli stabilito. Grazie alla rete messa a segno nel match contro l'Amburgo, questi è divenuto il giocatore più giovane della storia dello Schalke 04 a riuscire in questa impresa. Fino a quel momento, tale primato era stato di Julian Draxler, passato poi negli anni anche nel PSG.

 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.