news

Demiral: le condizioni del turco non preoccupano

Merih Demiral

Il giocatore infortunato

redazionejuvenews

TORINO - Piove sul bagnato in casa Juventus, con i bianconeri che devono fare i conti con le molte assenze che stanno condizionando le ultime giornate di campionato. I bianconeri anche questa sera nella finale di Supercoppa Italiana contro il Napoli saranno decimati per colpa di infortuni e del COVID. La squadra di Andrea Pirlo è infatti arrivata a Reggio Emilia priva di Cuadrado, Alex Sandro e De Ligt, fuori per COVID, e senza Paulo Dybala e Merih Demiral, fermatosi ieri per un affaticamento.

Andrea Pirlo ha preferito lasciare a Torino il difensore turco, che negli ultimi due mesi ha dovuto combattere con i problemi fisici che non gli hanno dato tregua. Il calciatore non è riuscito a recuperare per questa sera, con il tecnico bianconero che ha preferito non rischiarlo per questa sera, vista la grande mole di impegni che aspettano la squadra bianconera nei prossimi mesi. Pirlo avrà bisogno di tutti i giocatori al meglio, ed ha preferito non portare Demiral in Emilia, lasciandolo a Torino a recuperare dall'infortunio.

Il giocatore non dovrebbe averne per tanto tempo, come confermato dal tecnico ieri in conferenza stampa, che interrogato sulle sue condizioni, ha risposto "starà fuori ancora un po'". Un altro problema quindi per il giocatore, che sta cercando di eliminare l'infiammazione e di lasciarsi alle spalle definitivamente la lesione di basso grado del muscolo retto femorale della coscia destra. Dai dieci giorni di prognosi iniziale infatti, il giocatore è stato fuori un mese, e adesso l'ultima ricaduta lo terrà fuori qualche altro giorno, con Pirlo che aspetta il suo rientro e quello di Matthijs de Ligt. I due dovrebbero essere la coppia titolare del futuro per i bianconeri, e sperano presto di poter scendere in campo per affinare la loro intesa.

Potresti esserti perso