JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

De Sciglio, oggi gli esami per verificare le condizioni

SAINT PETERSBURG, RUSSIA - OCTOBER 20: Mattia De Sciglio of Juventus hits the ball with his chest to keep control during the UEFA Champions League group H match between Zenit St. Petersburg and Juventus at Gazprom Arena on October 20, 2021 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Il giocatore è uscito ieri sera all'inizio della sfida contro il Sassuolo per un problema fisico

redazionejuvenews

La Juventus ha perso ieri sera contro il Sassuolo la partita valevole per la decima giornata di Serie A, con i bianconeri che hanno steccato un'altra partita che ora li ha allontanati ancora di più dalla testa della classifica: in attesa del Napoli questa sera, la prima posizione è occupata dal Milan, che dista 13 punti, con i bianconeri che possono ritenersi, per ora, fuori dalla lotta Scudetto, visto il grande distacco che hanno dalle prime posizioni. Dopo una partenza difficile quindi, con i bianconeri che sembravano aver ritrovato la giusta rotta, la squadra di Massimiliano Allegri ha perso ieri sera, giocando una brutta partita che ha mandato su tutte le furie anche la dirigenza, visibilmente agitata in tribuna ieri sera.

Una partita che ha lasciato molte scorie in casa bianconera: oltre alla sconfitta infatti, che ha ricacciato indietro in classifica la squadra bianconera, un'altra tegola si è abbattuta sui bianconeri, ed è quella relativa alle condizioni di Mattia De Sciglio. Il giocatore, uno di quelli che sembrava più in forma in queste ultime due partite, è stato costretto ad uscire dal campo ieri sera dopo soli 13 minuti di partita a seguito di un contrasto con il calciatore neroverde Frattesi. De Sciglio si è subito messo a terra con le mani sul ginocchio sinistro per il quale si teme una distorsione.

L’entità del problema e i tempi di recupero verranno stimati con più esattezza in giornata, quando il terzino andrà al J Medical per sostenere le visite e gli accertamenti del caso. Difficile sembra la sua presenza nella partita in programma nel week end contro il Verona dell'ex Tudor, per una partita che la Juventus dovrà vincere a tutti i costi per non perdere altro terreno dalle prime, in un campo che si sta rivelando molto difficile per tutte le squadre di Serie A.