news

De Ligt-Demiral: stasera prove di futuro

TURIN, ITALY - AUGUST 28: Juventus players Merih Demiral and Matthijs de Ligt during a training session at JTC on August 28, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

I due guideranno la difesa

redazionejuvenews

TORINO - La Juventus scenderà questa sera in campo contro la SPAL, nella partita valevole per i quarti di Coppa Italia. Vincendo questa sera i bianconeri si qualificherebbero alle semifinali della competizione, dove incontrerebbero l'Inter, che ha vinto ieri sera per 2-1 il derby contro il Milan. L'eventuale gara di andata verrà giocata a San Siro, con il ritorno ioni programma all'Allianz Stadium. Un bivio importante quello di questa sera per i bianconeri, che vincendo darebbero seguito ai buoni risultati ottenuti in questo primo mese dell'anno, macchiato solamente dalla sconfitta subita a San Siro contro l'Inter.

Questa sera il tecnico della Juventus Andrea Pirlo dovrebbe effettuare alcuni cambi rispetto alle ultime partite, dando modo a chi ha giocato meno di scendere in campo, e a chi è rientrato da poco dagli infortuni di ritrovare importante confidenza con il campo. In porta quindi giocherà Gianluigi Buffon, che domani compierà 43 anni, davanti al quale troverà spazio quella che dovrebbe essere la coppia di centrali bianconeri del futuro: De Ligt e Demiral. I due, 21 anni per l'olandese e 22 per il turco, insieme formano l'età del portierone bianconero, segno del ricambio generazionale in atto alla Juventus. I due, dalle partite, poche per la verità, giocate insieme, sembrano perfettamente complementari, riuscendo a completassi l'uno con l'altro. Andrea Pirlo dovrebbe quindi mandarli in campo questa sera, per testare e migliorare la loro intesa.

Al netto delle voci di mercato e delle dicerie infatti, i due rappresentano quella che per la Juventus sarà la coppia difensiva per i prossimi anni, con Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci destinati, anche e soprattutto per questioni anagrafiche, a lasciare il loro posto in difesa ai due giovani, sui quali la Juventus fa grande affidamento. Già a partire da questa sera. Ma attenzione perché intanto in casa bianconera stanno circolando alcune importantissime novità di mercato: >>>> Accordo vicino, forse ci siamo: adesso Paratici può chiudere un colpo, prossime ore decisive! <<<<

Potresti esserti perso