Dall’Inghilterra: lo United apre alla partenza di Pogba

Le ultime sulla situazione

di redazionejuvenews
Paul Pogba

TORINO- Terminata la sosta natalizia, la Juventus questa sera scenderà in campo all’Allianz Stadium contro l’Udinese. La squadra di mister Pirlo, dopo il ko contro la Fiorentina del 22 Dicembre, ha bisogno assoluto di un successo per rientrare nel discorso scudetto, che vede attualmente il Milan capolista (34 punti) favorito. La dirigenza, intanto, continua a lavorare sul mercato per rinforzare la squadra, come richiesto anche dallo stesso allenatore nelle ultime settimane. Tra gli obiettivi della società c’è quello di rinforzare il centrocampo, che al momento non ha convinto in pieno, mostrando ancora diverse lacune. Il primo nome sulla lista degli acquisti di Paratici, inutile nasconderlo, è Paul Pogba, i cui rapporti con il Manchester United sono ormai arrivati ai minimi storici.

Paulo Dybala e Paul Pogba
Paulo Dybala e Paul Pogba si contendono un pallone durante un Manchester United-Juventus

Stando a quanto riferito dal quotidiano britannico Daily Mirror, i Red Devils sarebbero ormai consci della volontà del francese di lasciare la Premier League e, a differenza degli scorsi mesi, sarebbero ora disposti a lasciarlo andare, ma solamente a partire dalla prossima stagione. La Juventus, appurata questa notizia, sarebbe ora pronta a lanciare l’assalto decisivo per riportare il numero 6 all’ombra della Mole, contando sull’aiuto di Mino Raiola, potente procuratore del ragazzo. La concorrenza, quando si parla di questo tipo di giocatori, però, è ovviamente tanta e agguerrita. In primis c’è il Real Madrid, in cerca di volti nuovi per un centrocampo giunto ormai a fine ciclo. I blancos possono contare sulla presenza in panchina di Zinedine Zidane, idolo e a sua volta grande estimatore del centrocampista. Sullo sfondo, poi, resta sempre il Psg, in cerca di colpi da regalare al tecnico Pochettino per puntare seriamente alla Champions League.  >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy