JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Dall’Inghilterra: Kamara si allontana dall’Italia

Kamara

Il centrocampista del Marsiglia potrebbe finire in Premier gia in questa sessione di mercato

redazionejuvenews

Dopo aver pareggiato in casa contro il Napoli, in casa Juve cresce la sensazione che l'opportunità di portarsi a soli 2 punti di distanza dal quarto posto è stata gettata amaramente al vento. Ecco perche servirà una reazione immediata, anche se il prossimo impegno dei bianconeri non sarà proprio una passeggiata, anzi. Dall'altra parte infatti ci sarà la Roma di Josè Mourinho che, giocherà con le lame tra i denti dopo la brutta prestazione di San Siro contro il Milan.

Ancora qualche dubbio di formazione per i due allenatori, con Max Allegri che sarà costretto a guardare i suoi ragazzi dagli spalti a causa della squalifica maturata nelle prime ore della giornata di ieri. Ancora fuori Danilo e Bonucci, con Alex Sandro che va ad aggiungersi alla lista degli infortunati, ma si potrà contare invece sui rientri di Pellegrini, Kaio Jorge e soprattutto del Capitano Giorgio Chiellini, forse mai risultato indispensabile quanto lo sarà domani sera, vista la pesante assenza di Leo Bonucci.

Nel frattempo però, negli uffici della Continassa si continua a lavorare duramente sul mercato, nel tentativo di rinforzare la rosa il piu possibile in vista del cammino difficoltoso che i bianconeri dovranno affrontare da qui al termine della stagione. Uno degli obiettivi finiti sulla lista dei dirigenti è il centrocampista del Marsiglia Kamarà, il quale andrà in scadenza di contratto a giugno 2022 e che di conseguenza può già accordarsi con altri club. Sulle sue tracce ci sarebbero la Juve appunto, ma anche la Roma di Josè Mourinho che, vorrebbe fare uno sgarbo ai suoi acerrimi 'nemici'. Ma in queste ore però, l'insidia maggiore è rappresentata da due club inglesi, perche stando a quanto riportato dal quotidiano britannico The Sun, il West Ham e il Newcastle sarebbero pronte a darsi battaglia e soprattutto, a coprire d'oro il classe 1999.