JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Dall’Inghilterra: ipotesi Juve da non escludere per Mourinho

Mourinho

Per il futuro di "Mou" potrebbe aprirsi una strada particolarmente interessante

redazionejuvenews

Le parole rilasciate ieri da Josè Mourinho ai microfoni del Times hanno destato certamente scalpore. Ecco le sue dichiarazioni:

"Con l'Inter ho vinto tutto, c'è un affetto speciale. Ma se un giorno dovessi andare in Italia e allenare una società rivale, non ci penserei due volte. Ho questo modo professionale di guardare alle cose, e mi sento bene con me stesso. Quando lascio una società racconto sempre e solo le cose buone che ho vissuto non sono il tipo di persona che espone i panni sporchi in piazza. Sottolineo sempre le cose positive. Futuro? Non ho piani sto andando avanti con la mia vita normale. Mi sento fresco e rilassato. Sono in vacanza. Ho più tempo per riflettere, aspetterò prima di tornare nel calcio.

Forse non tornerò in panchina già l’anno prossimo, cerco anche una nuova cultura e non una nuova avventura. Allenare una Nazionale? Mi piacerebbe, che sia il Portogallo o altrove. Certo, allenare il Portogallo sarebbe un onore ma non escludo certo di farlo in un altro Paese. Calcio inglese? Lo vivono in modo speciale. Dopo Inter e Real Madrid avrei avuto la possibilità di finire in Germania o Francia ma ho preferito tornare al Chelsea. In Germania e in Francia sai che se vai al club A (il Bayern Monaco) o al club B (il Paris Saint-Germain) e sai che il tuo destino è già scritto. In Inghilterra è competizione ai massimi livelli. Questo mi ha attratto. Mai però allenerei in un Paese dove la pressione non esiste".

Gli stessi tabloid britannici non escludono che, per il futuro del portoghese, possa presentarsi l'occasione di allenare la Juventus. Il club bianconero, come ben sappiamo, è ancora incerto sulla conferma di Andrea Pirlo e, l'apertura da parte di un grande rivale, potrebbe ingolosire la dirigenza in cerca di un pronto riscatto dopo questa annata altalenante.