news

Dalla Turchia: Demiral non soddisfatto del minutaggio, possibile la cessione

Merih Demiral

Per i bianconeri il giocatore non è in vendita

redazionejuvenews

TORINO - La Juventus ha vinto ieri sera contro l'Udinese la prima partita del nuovo anno, imponendosi con un perentorio 4-1 tra le mura amiche dell'Allianz Stadium, che ha dato il via nel migliore dei modi al nuovo anno bianconero. Andrea Pirlo ieri sera si è presentato allo Stadium con tutta la rosa al completo, al netto di Rabiot e Cuadrado squalificati e di Morata, fermato da un affaticamento. per il tecnico sarà importante la presenza di tutti in questo mese di fuoco, che vedrà i bianconeri impegnati in altre 7 sfide, che abbracceranno tre diverse competizioni.

Nel corso del mese quindi ci sarà spazio per tutti i giocatori della rosa, che il tecnico dovrà essere bravo ad alternare al meglio per garantire sempre il massimo rendimento. Tra chi troverà spazio nelle prossime partite ci sarà sicuramente il difensore centrale Merih Demiral, che Andrea Pirlo tiene molto in considerazione in quanto rappresenta il futuro della retroguardia bianconera, ma che non ha potuto giocare molto a causa dei tanti problemi fisici.

 Merih Demiral con la maglia della Juve

Proprio lo scarso minutaggio del turco sembra il problema che ha spinto questa mattina la stampa turca a mettere il giocatore sul mercato. Stando a indiscrezioni che riporta infatti il portale turco Fanatik, il giocatore non sarebbe soddisfatto di quanto tempo è stato impiegato, e starebbe pensando di lasciare Torino per andare in una squadra che gli conceda maggiori possibilità da titolare anche in vista delle convocazioni per EURO 2021. La valutazione fatta dalla Juventus per il giocatore sarebbe di 50 milioni di euro, ma i bianconeri non avrebbero intenzione di vendere il giocatore, che per loro rappresenta il futuro della difesa insieme a Matthijs de Ligt. Solo quindi una richiesta del turco potrebbe smuovere le cose, ma Demiral non sembra essere intenzionato a lasciare Torino.