news

Dal Belgio: la Juventus si muove per Castagne

Timothy Castagne

I bianconeri avrebbero individuato nell'ex giocatore dell'Atalanta un rinforzo per la rosa

redazionejuvenews

La Juventus sta preparando alla Continassa la ripresa del campionato, con il calendario che metterà i bianconeri di fronte alla Roma nella prima partita dopo la sosta, per poi continuare con la partita contro lo Zenit in Russia, alla quale seguirà la trasferta di San Siro, dove la squadra di Massimiliano Allegri giocherà contro l'Inter. Il tecnico è riuscito ad alzare l'attenzione della squadra nelle ultime partite, con i bianconeri che sono riusciti ad allontanarsi dalle posizioni basse della classifica grazie alle tre vittorie di fila contro Spezia, Sampdoria e Torino nel derby. Nove punti che hanno migliorato la classifica dei bianconeri, partiti in modo deficitario e con soli due punti nelle prime quattro.

Una rimonta che la squadra proverà a fare a partire dalla ripresa, con il Napoli capolista distante già dieci punti: Massimiliano Allegri predica calma, e valuterà la situazione al termine di questo mini ciclo di partite, al termine del quale ci sarà un'altra pausa per le Nazionali. Intanto, mentre la squadra lavora sul campo, Federico Cherubini continua a lavorare sul mercato, per migliore la rosa a disposizione del tecnico toscano.

In questo senso va inteso l'interesse per il terzino del Leicester e della nazionale belga Timothy Castagne: il giocatore ieri sera era in campo all'Allianz Stadium nella partita tra Belgio e Francia, vinta dalla nazionale transalpina in rimonta per 2-3L'ex giocatore dell'Atalanta, stando a quanto riporta il portale belga Le Derniere Heure, sarebbe finito nel mirino di Juventus e Inter, con i bianconeri che però sarebbero in vantaggio in quanto avrebbero già allacciato i contatti con il club inglese. I bianconeri sarebbero alla ricerca di un'alternativa sulle fasce da regalare a Massimiliano Allegri, e il venticinquenne corrisponderebbe al profilo chiesto dal tecnico. Il suo momento in Inghilterra non è de migliori, con le ultime partite vissute solo a gara in corso. Con la maglia del Leicester il giocatore ha totalizzato finora 41 presenze, condite da 2 gol e 4 assist, e avrebbe espresso il suo gradimento per un eventuale ritorno in Italia.