news

Criscitiello: “Inter? Il testa a testa con la Juve non lo auguro a nessuno”

Calciomercato Juventus: Criscitiello svela il sogno di Sarri.
Nel suo editoriale su Sportitalia.com, Michele Criscitiello ha parlato della lotta scudetto tra Inter e Juve

Nel suo editoriale su Sportitalia.com, Michele Criscitiello ha scritto: "Se non vince l’Inter lo farà la Juventus ma deve suicidarsi la squadra di Inzaghi perché è la più forte anche se il testa a testa con la Juventus non lo auguro a nessuno".

"Sarà una bella sfida tra dirigenti top. Marotta contro Giuntoli - ha continuato -. Per dire la verità Marotta ha Ausilio e Baccin che sicuramente sono un braccio destro e sinistro che oggi Giuntoli a Torino non ha. Per ora. La Juventus non molla e non mollerà. Certamente due filosofie diverse e due modi di fare calcio diverso. E’ anche vero che sono due rose costruite in maniera opposta e Allegri oggi non ha neanche la metà della qualità che si ritrova Simone Inzaghi".

"Però vedete la Juve. Sempre la stessa. Brutta, ti aspetta e ti punisce. Per gli amanti del calcio una sofferenza, per gli amanti della praticità una goduria. Io appartengo al secondo gruppo e Allegri fa bene a pensare solo ed esclusivamente alla classifica. Al netto di tutte le difficoltà che ha in rosa, con uomini contati e qualità poca. Oggi sembra segnato, a favore dell’Inter, un testa a testa con i bianconeri ma se arrivi ad aprile e maggio a giocartela con la Juve devi avere paura. E’ una società abituata a vincere e se non la stacchi potrà crearti grandi difficoltà", ha concluso.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.