news

Dramma CR7: “Annunciamo con dolore la scomparsa del nostro bambino”

Dramma CR7: “Annunciamo con dolore la scomparsa del nostro bambino” - immagine 1

Il campione portoghese ha comunicato attraverso i social la morte di uno dei due gemelli di cui era in attesa con la sua compagna Georgina.

redazionejuvenews

Una di quelle notizie che non vorremmo mai leggere è arrivata dall'Inghilterra. Durante il parto, uno dei due gemelli di Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez è scomparso. A darne notizia è stato lo stesso campione portoghese, attraverso uno struggente messaggio pubblicato sui suoi canali social: "E' con la più profonda tristezza che annunciamo la scomparsa del nostro bambino. E' il dolore più grande che un genitore possa provare. Solo la nascita della nostra bambina ci dà la forza di vivere questo momento con un po' di speranza e felicità. Ringrazio i medici e le infermiere per le cure prestate e il supporto. Siamo tutti devastati per questa tragedia e chiediamo gentilmente privacy in questo momento tanto difficile. Nostro piccolo bambino sei il nostro angelo, noi ti ameremo sempre".

Un dolore immenso che un genitore non vorrebbe e dovrebbe mai provare. CR7 ha 5 figli: Cristiano Jr (nato nel 2010), Eva e Mateo (gemelli nati nel giugno 2017, avuti da una madre surrogata), Alana Martina, avuta invece da Georgina nel novembre 2017, e la piccola appena nata.

In queste ore dopo la tragedia non sono mancati i messaggi di cordoglio rivolti al giocatore portoghese del Manchester United e alla sua compagna da parte di tifosi, fans, sportivi, amici della coppia e personaggi famosi. Diversi giocatori hanno risposto al post di Ronaldo su Instagram, facendo sentire la propria vicinanza e fra questi molti dei suoi ex compagni alla Juventus: Miralem Pjanic, Blaise Matuidi, Alvaro Morata, Paulo Dybala. Anche l'account ufficiale della Juventusha commentato, scrivendo un messaggio al suo ex attaccante: "I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con te, Georgina e tutta la tua famiglia in questo momento". Non è mancato ovviamente il sostegno dei Red Devils: "Il tuo dolore è il nostro dolore. Mandiamo affetto e forza a te e alla tua famiglia in questo momento, Cristiano".