Juve, Allegri spiazza tutti: ecco cosa ha chiesto alla società

La permanenza del tecnico toscano sulla panchina della Juventus potrebbe portare ad un clamoroso colpo di scena
Massimiliano Allegri

Il primo passo verso la normalità è stato compiuto. La Juventus batte il Bologna 3 a 0 grazie alle reti di Kostic, Vlahovic e Milik, ritrovando un successo che mancava da oltre un mese. Massimiliano Allegri non può che essere soddisfatto dell’approccio alla gara dei suoi. Complimenti per tutti da parte del tecnico toscano: “Era difficile aspettarsi un impatto del genere da parte di Milik. Sa giocare al calcio, è intelligente e può giocare bene con Dusan”.

Parole al miele anche per la difesa: “Bonucci ha fatto bene, così come Danilo e Bremer. Siamo stati molto solidi”. Ma le dichiarazioni più significative riguardano Rabiot: “Adrien è un giocatore che ha un motore diverso. E’ andato al tiro 2-3 volte. Ha giocato tante palle verticali. E’ da un anno che il francese sta giocando bene. E’ maturato tanto. Ha tutto per fare una grande stagione”.

La situazione contrattuale dell’ex Psg è nota. Il suo rapporto con la Juventus dovrebbe terminare il prossimo giugno, ma potrebbe esserci il colpo di scena. Con la permanenza di Allegri sulla panchina bianconera, ci sono serie possibilità che Rabiot possa rinnovare. Secondo quanto affermato da calciomercato.com, il mister bianconero starebbe facendo pressioni sulla società per far firmare il rinnovo al suo pupillo. Se la mamma agente del calciatore dovesse tornare indietro rispetto alle richieste iniziali (9 milioni a stagione) potremmo anche assistere ad un lieto fine della vicenda Rabiot, il miglior centrocampista della Juve negli ultimi mesi. Su questo non c’è dubbio. Ma parlando di mercato: nuovo colpo dal Psg e scambio a sorpresa con l’Atletico<<<