JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Colantuono: “La Juve ora penserà solo alla Champions”

I calciatori della Juventus esultano dopo la conquista della finale di Coppa Italia

L'ex allenatore ha parlato anche dei bianconeri

redazionejuvenews

TORINO - L'ex allenatore della nostra Serie A Stefano Colantuono, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di TMW Radio, dove ha parlato a tutto tondo sia della sfida di ieri sera tra Napoli e Juve, sia degli obiettivi stagionali dei bianconeri. A detta sua infatti, la Vecchia Signora dovrebbe concentrarsi solo sulla Champions, in virtù dell'ampio distacco che si potrebbe creare dalle due milanesi, qualora l'Inter riuscisse a battere la Lazio nel big match che andrà di scena all'Olimpico questa sera.

SULLA LOTTA SCUDETTO - "Ora l’Inter riverserà tutte le energie sul campionato, lo Scudetto è alla portata dei nerazzurri. L’Inter non gioca le coppe e questo è un vantaggio. C’è il Milan. E presumo che la Juve quest’anno si concentrerà sulla Champions ma rimane in lotta anche per il campionato”.

SULLA LAZIO - “È in grandissima ripresa, quello attuale mi ricorda il cammino dell’anno scorso prima del lockdown. La Lazio ha tutto per fare bene. Quella di stasera è una partita aperta a qualsiasi risultato”.

SUL PAPU GOMEZ - “Una volta separatosi dall’Atalanta era ovvio che andasse in una grande squadra. Peccato che non sia ancora in Italia, è un calciatore straordinario Per merito suo e di Gasperini ha avuto un’evoluzione tattica. È un tuttocampista, avrebbe fatto bene ovunque”.

SU DZEKO - “La situazione è rientrata. È già importante che sia tornato in campo perché sposta gli equilibri. Rientrerà anche la situazione legata alla fascia”.

SLLA SERIE B - Bari ha fallito l’obiettivo promozione diretta, il Palermo è in vendita e non regala molte soddisfazioni.

“Il Palermo dovrà trovare un equilibrio stabile, quella piazza merita il grande calcio visto con Zamparini: non può vivacchiare in Serie C. Il Bari purtroppo quest’anno ha avuto un periodo travagliato e ha trovato davanti la Ternana che non molla di un centimetro: per come stanno le cose dovrà puntare il secondo posto in classifica e puntare tutto sui playoff”.

Potresti esserti perso