news

Cerchione: “Juventus attenta all’Atalanta. Stanno ritrovando morale”

Atalanta, Gasperini
Cerchione ha parlato del match tra Juventus e Atalanta: per il giornalista, la squadra nerazzurra starebbe recuperando da un periodo sottotono
Riccardo Focolari Redattore 

Ospite a Tutti al Var, Luca Cerchione ha parlato della prossima sfida di Serie A tra Juventus e Atalanta. Ecco le sue parole: "L'Atalanta si fa preferire per numero di gol fatti, con un totale di 49 contro i 42 totali dei bianconeri. La Juventus, però, conferma la storica solidità difensiva, con le sole 21 reti subite, contrapposte alle 30 dei bergamaschi. Sia Atalanta che Juve giocano abbastanza di rimessa. I bianconeri presentano una percentuale di possesso medio pari al 49,5%, mentre gli uomini di Gasperini hanno un possesso palla medio del 50%. Proprio contro il Bologna, l'Atalanta ha pagato questo sistema di gioco".

Cerchione ha proseguito: "Difatti, se i rossoblù riescono a gestire palla anche quando le energie vengono meno, i bergamaschi hanno sempre bisogno di una condizione atletica ottimale per riuscire ad esprimersi al meglio. La Dea è una squadra che calcia molto in porta, ed anche con una certa precisione. Il dato sulla precisione dei tiri, difatti, recita ben 41% per i nerazzurri. La Juventus si attesta sul 32,1%. Fossi in Allegri, starei attento alla squadra di Gasperini. Il pareggio in Europa riporta morale in casa nerazzurra dopo qualche prestazione sottotono".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.