JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ceferin duro: “La Superlega per me non esiste più”

Aleksander Ceferin
Aleksandr Ceferin, presidente dell'UEFA, ha parlato ancora una volta della Superlega, toccando anche il tema delle elezioni.

redazionejuvenews

Aleksandr Ceferin, presidente dell'UEFA, ha rilasciato delle dichiarazioni. Ecco le sue parole: "Il presidente del Real Madrid ha detto che la Superlega tornerà? Credo che abbiamo parlato di questo troppo a lungo, per me non esiste. Non esiste più. Mi hanno detto cosa è successo ieri e delle sue parole: questo mostra ancora una volta che l'idea è chiudere tutto e far sì che non si giochi contro i club minori. Così dovrebbe cambiare tutto il modello europeo. Questa idea non merita altro commento, ci sarebbe grande differenza tra club poveri e ricchi, non ci sarebbe equilibrio".

Sulla Conference League: "Sono soddisfatto di come Nations League e Conference League si stanno configurando. Qualcuno ha criticato la Conference League, ma ora ci dicono di fare le competizioni in stadi più grandi. La finale vinta dalla Roma nella passata stagione, ad esempio, è stata più vista di quella dell'Europa League. Sulle parole di De Laurentiis sui giocatori mandati in nazionale? Non condivido i pensieri del presidente del Napoli. I calciatori devono giocare per le proprie Nazionali, questo aspetto è essenziale nel calcio".

Sulle prossime elezioni: "Mi ricandiderò per un altro mandato per la presidenza della Uefa. Ho già ricevuto 55 lettere di sostegno, sarebbe strano se non mi ricandidassi. Se sarò l'unico candidato? Sembra di sì. Non vogliono che me ne vada. Non credo che l'Europa presenterà un candidato".