JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ceccarini: “Per la Juventus resta in bilico il futuro di McKennie”

Ceccarini, il punto sul mercato della Juve.
Niccolò Ceccarini, giornalista ed esperto di calciomercato, ha detto la sua sulla situazione della Juventus, parlando anche di McKennie.

redazionejuvenews

Niccolò Ceccarini, esperto di calciomercato, ha rilasciato delle dichiarazioni nel suo editoriale su tuttomercatoweb. Ecco le sue parole: "Sul fronte Juventus, c'è da registrare la volontà del nuovo corso di non toccare niente almeno fino a giugno. Per cui fiducia a Cherubini e Allegri per quello che riguarda l'area tecnico-sportiva. I bianconeri in questa sessione invernale proveranno a trovare un vice Cuadrado. Intanto resta in bilico il futuro di Mckennie. Dopo l'interessamento del Tottenham ora si sta facendo avanti anche il Borussia Dortmund, che presto potrebbe formulare un'offerta importante. Insomma la situazione è tutta in divenire.

La Roma è alle prese con due questioni molto importanti: i rinnovi di Zaniolo e Smalling. Del primo se ne parla già da tempo ma ora sembra che la società giallorossa voglia provare a stringere anche in virtù di una scadenza non certo troppo lontana, ovvero giugno 2024. E anche sul fronte Smalling il discorso è estremamente incerto. Il forte difensore inglese a fine stagione si libererà a parametro zero. Tiago Pinto si sta già muovendo. Il giocatore aspetta di capire la proposta giallorossa (che dovrebbe essere un biennale) ma non ha chiuso la porta ad altre possibilità.

Infine la Fiorentina. Lo straordinario Mondiale di Amrabat ha acceso tanti riflettori sul centrocampista marocchino ed è per questo che la dirigenza viola vuole blindarlo il prima possibile. Presto le parti si incontreranno per discutere un rinnovo almeno fino al 2027 con un ingaggio molto più alto. Un accordo economico molto simile a quello trovato in estate con Milenkovic".