news

Causio: “Bisogna fare i complimenti a Paratici perché ieri i tre gol sono arrivati da nuovi acquisti”

I giocatori della Juve esultano dopo il gol di Chiesa contro il Milan

L'ex giocatore ha parlato

redazionejuvenews

Franco Causio, ex giocatore della Juventus ha parlato in merito alla vittoria di ieri della Juventus sul Milan per 1-3 a San Siro: "Quando punta l'avversario è devastante, sa usare il destro e il sinistro allo stesso modo e ha ancora ampi margini di miglioramento: se devo trovargli un difetto, posso dire che probabilmente è un po' meno preciso del papà. E' importante non solo per il suo club, ma anche per la Nazionale e già da tempo è nel giro della Nazionale: penso che il suo ruolo ideale sia quello, sulla fascia destra. Il mercato della Juve in estate? I colpi in entrata dell'estate stanno cominciando a dare i loro frutti: spesso si critica il lavoro dei dirigenti, ora però bisogna fare i complimenti a Paratici e a tutta la società - ha detto Causio - perché tutte e tre reti di ieri sera sono arrivate dai nuovi acquisti: non solo da Chiesa, anche da Kulusevski e McKennie che hanno confezionato il tris. I bianconeri hanno dimostrato di essere più forti, e non dimentichiamoci che hanno giocato senza Ronaldo, il portoghese praticamente non si è visto".

"Il Barone" ha parlato anche della situazione del Napoli ai microfoni di Radio Kiss Kiss: "Il Napoli avrebbe potuto giocare anche per tre giorni, l’avrebbe persa comunque quella partita. Il Napoli avrebbe dovuto battere lo Spezia con 4 gol di vantaggio. Le statistiche ci prendono in giro perché il Napoli ha fatto tanti tiri, ha creato, però alla fine lo Spezia l’ha buttata dentro. Il calcio non è una scienza esatta. Insigne, quei gol lì, non li sbaglia mai. Ieri però gli andava tutto male. Non c'era con la testa, non c'era con le gambe. Non penso che il Napoli sbagli due partite di fila, penso che andrà ad Udine per vincere. Il Napoli è una signora squadra". Ma attenzione perché poco fa sono arrivate anche alcune clamorose novità per il mercato bianconero: >>>> Colpo Pogba, ora i tifosi sognano davvero: pronto un (doppio) piano! <<<<

Potresti esserti perso