news

Cambiaso: “Ottimo rapporto con Allegri. Alla Juve gioco in modo diverso”

Andrea Cambiaso
Cambiaso ha parlato di vari temi riguardanti la Juventus: il terzino avrebbe spiegato di aver legato velocemente con ambiente e con Allegri

Ospite a DAZN Talks, Andrea Cambiaso ha parlato di vari argomeni in ottica Juventus. La rivelazione della squadra bianconera ha parlato del suo impatto e del feeling con il tecnico Massimiliano Allegri. Ecco le sue parole: "Ho un ottimo rapporto con lui, sono toscani e simpatici sia lui sia Landucci. Ci facciamo del ridere. Mi sta cambiando nel senso che mi accorgo di esser diventato molto più pensante, prima ero più istintivo, cercavo sempre la giocata. All'inizio il mister mi diceva che ero troppo aggressivo e andavo fuori tempo venendo saltato. Ora sono più paziente e intelligente in campo. Sono migliorato molto. Poi ora sono molto più equilibrato, prima mi facevo trasportare troppo dagli eventi".

Cambiaso ha proseguito: "A Bologna era un gioco un po' diverso. Con McKennie sappiamo interpretare abbastanza bene entrambe le posizioni. Io nasco da mezzala, non è una cosa del tutto nuova. Basta uno sguardo per modificare le posizioni. Questa cosa sta funzionando bene, penso che non dare riferimenti agli avversari sia importanti. Fondamentale creare un'alchimia fuori dal campo per essere più uniti. Anche inconsciamente ti viene lo spunto per fare una corsa in più e risultare più determinante. Il gruppo è alla base per la creazione di una mentalità vincente. Noi siamo lì solo per l'unità del gruppo, sono convinto".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.