Camavinga prende tempo col Real e la Juve osserva

Il centrocampista francese, accostato ai bianconeri, avrebbe detto ai Blancos di voler aspettare la fine della stagione per scegliere il suo futuro

di redazionejuvenews

TORINO – Continua a lavorare sul mercato la Juventus, in cerca di nuovi rinforzi per la rosa. L’obiettivo della società è quello di mettere a segno nuovi colpi importanti, specialmente in prospettiva, muovendosi così anche per il futuro. Molti giovani sono stati accostati ai bianconeri in queste ultime settimane e, alcuni di questi, sembrano ormai destinati a vestire la maglia della Juve. Tra le varie promesse, infatti, spicca in particolare Nicolò Rovella, centrocampista del Genoa classe 2001: l’affare tra i due club sembra in dirittura d’arrivo, con i torinesi pronti ad offrire il cartellino di altri giovani calciatori per assicurarsi il numero 65 rossoblù. Rovella, però, non è l’unica baby promessa nel mirino bianconero.

 

Nicolò Rovella
Nicolò Rovella in azione con la maglia del Genoa

 

Infatti, nella lista dei desideri di Fabio Paratici, figura da tempo il nome di Eduardo Camavinga. Classe 2002, il centrocampista francese gioca nel Rennes e in questa stagione ha fatto anche il suo esordio con la Nazionale Francese di Didier Deschamps. Il giovane si sta imponendo come una delle migliori promesse del calcio europeo e, per questo, sulle sue tracce sono piombati tutti i top club del continente, tra cui la Juventus. In particolare, la pista più calda per il giocatore è sempre stata quella che porta al Real Madrid.

 

Camavinga in azione con il Rennes
Camavinga in azione con il Rennes

 

Tuttavia, in un’intervista rilasciata ai microfoni di RMC SportCamavinga ha preso tempo con il Real, affermando di voler aspettare la fine della stagione per prendere le proprie decisioni. Delle dichiarazioni totalmente inaspettate, che frenano una trattativa che sembrava già conclusa, soprattutto in virtù della presenza di Zinedine Zidane sulla panchina dei Blancos. Pertanto, la Juve rimane ad osservare e continua a seguire il centrocampista francese. La speranza è di sorprendere tutti in estate e battere la concorrenza di mezza Europa per questa giovane promessa. >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy