news

Calciomercato, retroscena Djalò: tentativo di sgarbo alla Juventus

Djalo juventus
Tiago Djalò è il primo acquisto del calciomercato invernale della Juventus: un club avrebbe però tentato di inserirsi all'ultimo nell'affare
Lorenzo Beccarisi Redattore 

Dopo un lungo corteggiamento, è arrivata la firma di Tiago Djalò alla Juventus. Prima dell'ufficializzazione, il club bianconero è stato capace di prevalere nella corsa al calciatore d'interesse anche per l'Inter. Ma in realtà, dopo che la società nerazzurra ha capito di essere indietro nella sfida di calciomercato, qualcun altro avrebbe tentato di convincere il difensore. Sull'ex Primavera del Milan e del Lille, secondo quanto riportato da calciomercato.com, sarebbe piombato l'Atletico Madrid.

Il club iberico, spesso intrecciato agli interessi e alle mire della Juventus nel breve periodo, avrebbe però mosso i suoi uomini troppo tardivamente. Nonostante la vetrina della Champions League, il calciatore sarebbe stato sedotto dai progetti promulgati dal direttore sportivo Cristiano Giuntoli, mantenendo la sua parola. Nulla di fatto dunque per l'Atletico Madrid, che però potrebbe "accontentarsi" con il prestito proprio dalla Juve di Moise Kean.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.