news

Calciomercato, Juve vigile su Gudmundsson: l’alternativa è Sudakov

Albert Gudmundsson
Albert Gudmundsson potrebbe essere uno degli obiettivi principali del calciomercato estivo della Juventus, con Heorhij Sudakov come piano B

L'acquisto di Carlos Alcaraz dovrebbe calare il sipario del calciomercato della Juventus con alcune ore di anticipo. L'arrivo del duttile centrocampista argentino, che si aggiunge alla permanenza di Moise Kean, chiuderebbe praticamente le porte a qualsiasi altro ingresso. D'ora in avanti, a eccezione di qualche movimento eventuale per la Next Gen, il club bianconero potrà pensare completamente alla progettazione per il futuro. Piani che dovrebbero prevedere importanti cambiamenti in particolar modo dalla cintola in su.

Dilemma Chiesa

—  

La Gazzetta dello Sport, ha provato a delineare un quadro delle mosse della Juventus per la prossima stagione. In primo luogo, i prossimi mesi saranno importanti per definire il futuro di Federico Chiesa. A ormai discreta distanza dal grave infortunio al ginocchio, il giocatore continuerebbe a non trovare la giusta continuità di rendimento a causa di frequenti noie fisiche. D'altro canto la Juventus avrebbe bisogno di liquidità per completare il processo di risanamento delle casse societarie cominciate lo scorso anno. Ad oggi, Chiesa apparrebbe il principale indiziato al sacrificio, salvo che il giocatore non dimostri di poter mettere completamente alle spalle gli acciacchi fisici.

Juvetus vigile su Gudmudsson

—  

Sempre per la rosea, un eventuale ingresso di denaro fresco potrebbe accelerare le manovre di potenziamento dell'organico per la prossima stagione. In particolare, la Juventus starebbe osservando il pressing che la Fiorentina starebbe effettuando nelle ultime ore di calciomercato al Genoa per Albert Gudmundsson. Il club rossoblù starebbe opponendo resistenza e, ancor più dopo la cessione di Radu Dragusin, non intenderebbe cedere altri pezzi pregiati della rosa. Se le cose non dovessero cambiare, il club bianconero potrebbe andare alla carica per l'estate di una delle più interessanti rivelazioni dell'attuale campionato di Serie A. Le alternative all'islandese comunque non mancherebbero. La prima alternativa apparrebbe Heorhij Sudakov dello Shakhtar Donetsk, che però sarebbe vicino al rinnovo con l'aggiunzione dell'astronomica clausola da 100 milioni di euro. Le altre piste porterebbero invece a Mattia Zaccagni, che starebbe cercando una soluzione con la Lazio per il rinnovo, e il ritorno di fiamma per Domenico Berardi.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.