JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Calciomercato Juve, suggestione Samardzic: Giuntoli prepara l’offerta

Cristiano Giuntoli
Sfumato il passaggio di Samardzic all'Inter, la Juventus sarebbe pronta all'assalto: il ds Giuntoli potrebbe presto presentare un offerta

L'affare tra Udinese e Inter per il trasferimento di Lazar Samardzic in nerazzurro è definitivamente saltato. Il centrocampista serbo, di cui il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sarebbe estimatore dai tempi di Napoli, è quindi ora libero di trattare con qualsiasi altro club. L'ultima stagione del giocatore, chiusa con 34 presenze 5 gol e 4 assist, avrebbe alzato le antenne in Italia, oltre che dell'Inter, anche appunto di Napoli e Juventus. Inoltre, a mettere dei buoni presupposti a una possibile operazione tra i due club bianconeri ci sarebbero, oltre i buoni rapporti tra le società, i recenti scambi. Ultimissimo, quello di Marley Akè.

L'asso della Juve per Samardzic

—  

Oltre al prestito del centrocampista francese, ad alimentare la bontà dell'operazione Samardzic-Juventusci sarebbe il costo, o meglio la formula, piuttosto digeribile per le casse della Vecchia Signora. Con l'Inter la trattativa era stata approvata dall'Udinese sulla base di 5 milioni per il prestito. A cui successivamente se ne sarebbero aggiunti altri 15 per l'obbligo di riscatto, 3 di bonus e una percentuale su un eventuale rivendita. Infine i nerazzurri avevano inserito Giovanni Fabbian come contropartita tecnica. Al suo posto la Juventus sarebbe intenzionata, secondo quanto riportato da Tuttosport, a metterci il cartellino di Hans Nicolussi Caviglia. Infine, altro fattore da considerare, le parole espresse nel recente passato da Samardzic a favore della Juventus. Ecco cosa disse lo scorso 22 luglio sui bianconeri e su Dusan Vlahovic, compagno di Nazionale: "È un ragazzo molto tranquillo e divertente, ma non perde mai la concentrazione sulla sua performance. Non importa quanto possa divertirsi in allenamento, è sempre lì quando conta di più. In termini di calcio, è una macchina. In allenamento con la Nazionale ho potuto sperimentarlo da vicino. Ha mostrato di cosa è capace a Firenze e in un club ancora più grande con la Juventus. Non mi sorprende che sia associato a club come il Bayern. Se lo è guadagnato".

Pericolo estero per la Juventus

—  

Più ancora del Napoli, la più grande insidia per la Juventus sarebbe rappresentata dall'ipotesi estera. In particolare quella relativa alla Premier League. Sono tre su tutti i club su cui si accentrerebbero i rumors dei media esterni in relazione a Samardzic. Tra questi quelli più pericoloso sarebbe il West Ham, già manifestatamente attivo in questa sessione estiva di calciomercato.

 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.