news

Calciomercato Juve, obiettivo Gudmundsson: Blazquez fissa il prezzo

Albert Gudmundsson
Blazquez ha parlato del presunto obiettivo di calciomercato della Juve, Gudmundsson, svelando le richieste del club d'appartenenza in estate
Lorenzo Beccarisi Redattore 

Tra i giocatori che potrebbero infiammare il calciomercato estivo, potrebbe esserci la rivelazione del Genoa, Albert Gudmundsson. Tra le società che paiono seguirlo con interesse, potrebbe esserci anche la Juventus, parsa informarsi su di lui a gennaio. Intervistato per Cronache di Spogliatoio, l'amministratore delegato del club rossoblù ha parlato dell'eventualità di una o più richieste per lui. Ecco le sue parole: "Se questa estate arriveranno 35 milioni, ci ragioneremo. I giocatori sono transitori. Guardate l’Atalanta. Per fare squadre competitive, devi anche vendere. Non c’è niente di male; devi saper trovare i calciatori giusti".

Inoltre, il dirigente del Genoa ha raccontato quanto accaduto con la Fiorentina che, negli ultimi giorni di calciomercato, avrebbe tentato il colpo: "Il dg viola Barone mi ha chiamato mentre ero a pranzo e gli ho detto ‘Non vendo Gudmundsson. Ti dico una cifra alta e te la dirò sempre più alta perché non voglio perderlo’. Gli dissi 30 milioni di euro più bonus, avvisandolo ‘Se mi chiami domani, te la alzo e ti dirò 40 perché non vendo’. Io Albert lo capisco perché alla sua età andare alla Fiorentina era una opportunità, ma gli ho detto ‘Mi dispiace, ma non sono aperto ad ascoltare un’offerta per te’. Lui ha capito, ha riflettuto e mi ha inviato un messaggio. Eravamo a Firenze prima della partita contro l’Empoli, scrivendomi ‘Ora dobbiamo lottare per la top 10’. Gudmundsson è uno dei cardini del progetto, se lo do via, perdo una parte importante".

 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.