JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Calciomercato Juve, Giuntoli lavora sulle uscite di Kaio Jorge e Bonucci

Cristiano Giuntoli
Negli ultimi giorni di calciomercato il direttore sportivo Giuntoli potrebbe piazzare le ultime cessioni dalla Juve di Kaio Jorge e Bonucci

L'incessante lavoro di Cristiano Giuntoli sul calciomercato in uscita è giunto alla sua naturale scadenza. Tra meno di quattro giorni, la sessione estiva per operare sarà congelata fino al gennaio 2024. Nel tempo rimanente però il direttore sportivo della Juventusavrà il compito di fare il possibile per sfoltire la rosa bianconera. In cima alla lista delle cessioni troviamo l'attaccante brasiliano Kaio Jorge che, salvo clamorose sorprese, dovrebbe presto raggiungere Matias Soulè al Frosinone. Rispetto al compagno di squadra in bianconero, l'ex Santos ha preso più tempo per decidere nonostante l'accostamento al club gialloblù sia avvenuto anche prima che per l'argentino.

Kaio Jorge prossimo al Frosinone

—  

La cessione ormai ai dettagli di Beto dall'Udinese all'Everton aveva infatti fatto pensare al giocatore che l'interesse del club friulano per lui potesse concretizzarsi. Kaio Jorge si è preso dunque un po' di tempo ma, per voce del loro direttore sportivo Federico Balzaretti, il profilo del brasiliano sarebbe uno tra i tanti. Probabilmente non il principale. Ecco che allora Kaio Jorge sembrerebbe aver rotto gli indugi, scegliendo di far compagnia a Soulè in terra ciociara. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il passaggio sarebbe molto vicino.

Telenovela infinita per Bonucci

—  

Molto più intricata invece la situazione legata all'ex capitano della Juventus Leonardo Bonucci. A pochi giorni dalla chiusura del calciomercato il giocatore non pare aver scelto la destinazione. All'Union Berlino e alla Lazio, si sarebbero aggiunte Genoa e Roma, ma non si può neppure escludere che il giocatore possa rimanere in bianconero. In questo ultimo insperato caso da parte del club, il giocatore rimarrebbe fuori dalla rosa e dal progetto tecnico e le uniche sue partite si terrebbero negli uffici e tribunali. Infatti, nel corso degli ultimi giorni il giocatore avrebbe già affidato in due occasioni al suo legale l'invio di PEC con richiesta di reintegro. Anche tramite i social Bonucci ha postato messaggi sibillini che lasciano facilmente percepire come il giocatore non abbia accettato la scelta della società. Nell'ultima intervista rilasciata per DAZN da mister Massimiliano Allegri, l'allenatore ha parlato della situazione. Oltre a manifestare dispiacere per la vicenda, il tecnico ha ribadito che a Bonucci la volontà della società era stata resa esplicita già molti mesi prima di quando la notizia è stata resa nota al pubblico.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.