JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Calciomercato, gennaio caldo tra Juve e Atletico? In ballo 3 giocatori

Massimiliano Allegri
Il mese di gennaio potrebbe vedere riaccendersi diverse trattative tra Juventus e Atletico Madrid, accumunate da molti interessi in comune

Se gennaio è un mese tipicamente freddo a livello di temperature, potrebbe essere invece molto caldo sul tavolo delle trattative della Juventus. In particolare, a scottare rischia di essere il telefono che metterà a contatto il club bianconero e l'Atletico Madrid. Secondo quanto riportato dal media spagnolo Todofichajes, i Colchoneres avrebbero tutt'altro che abbandonato l'idea di portare a Madrid l'attaccante Dusan Vlahovic. Dopo un'estate molto turbolenta il serbo ha iniziato benissimo la stagione, ma le voci sul suo futuro non si spengono. Anzi, a suon di gol ha riacceso su di sé i fari di diversi club tra cui proprio l'Atletico Madrid.

Allegri spinge per Morata

—  

La volontà della società madrilena sarebbe quella di inserire nella trattati Alvaro Morata, valutato circa 20 milioni di euro. L'attaccante spagnolo è un vecchio pupillo di Massimiliano Allegri e non disdegnerebbe un ritorno in Italia, in quella che sarebbe la sua terza avventura a Torino. Ovviamente la valutazione dei due calciatori è ben diversa, visto che per Vlahovic la Juve chiede tra i 60 e i 70 milioni di euro. Ecco perché l'Atletico starebbe valutando l'inserimento di una seconda contropartita tecnica, molto gradita ai bianconeri e a Max Allegri.

Idea De Paul per il centrocampo

—  

Il nome che potrebbe colmare quel gap tra le valutazioni dei due cartellini è quello di Rodrigo De Paul. La Juventus segue l'argentino fin dai tempi dell'Udinese e dopo il suo trasferimento in Spagna ha sempre seguito le sue prestazioni. De Paul garantirebbe quantità e qualità in un reparto dove la Juve è carente ormai da anni. L'argentino ha una valutazione superiore ai 30 milioni, se aggiunto al cartellino di Morata porterebbe la valutazione a oltre 50 milioni di euro. Una maxi-operazione che potrebbe accontentare tutti, specialmente Allegri che non vede l'ora di riabbracciare Morata e da tempo ammira De Paul. Se ne riparlerà a gennaio, molto dipenderà anche dalla volontà di Vlahovic, l'unico che potrebbe rifiutare la destinazione.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.