news

Calciomercato, Fratini: “La Juventus vuole subito Patino. Il Milan a giugno”

Cristiano Giuntoli
Michele Fratini ha parlato del calciomercato della Juventus: per l'intermediario, i bianconeri vorrebbero bruciare il Milan su Charlie Patino

Intervenuto a Tv Play, Michele Fratini ha affrontato il tema calciomercato della Juventus. Per l'intermediario, i bianconeri starebbero setacciando il calciomercato alla ricerca di un profilo per il reparto offensivo. Uno dei nomi più gettonati sarebbe quello di Charlie Patino. Su di lui, Fratini ha detto: "E’ un po’ sul taccuino di tutti, è tra i 50 giovani più forti al mondo. Patino è mancino come lui e Giuntoli vuole prendere i più forti talenti in giro per dare qualità e geometrie a centrocampo in cabina di regia. Per quanto riguarda il prezzo, i Gunners chiedono sui 30 milioni di euro, magari 20 di fisso e 10 di bonus".

L'intermediario ha proseguito: "La Juve ha delle pedine di scambio, primo fra tutti Moise Kean: è vero che la sua prima esperienza in Premier con l’Everton non andò bene, ma ora si sta riprendendo e potrebbe essere l’attaccante che cerca l’Arsenal per completare il reparto offensivo. Subito o a giugno? La Juve vorrebbe fare l’affondo già a gennaio, mentre il Milan ci pensa più per l’estate. E poi attenzione anche all’Inter come erede di Calhanoglu".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.