news

Burgos: “Alcaraz interessava anche ad altri club. Sulla trattativa…”

Carlos Alcaraz
Eduardo Burgos, giornalista, ha detto la sua sul colpo Alcaraz da parte della Juve, svelando alcuni retroscena.

Eduardo Burgos, giornalista di AS, ha detto la sua sulla trattativa che ha portato Alcaraz alla Juve. Ecco le sue parole a TV Play: "Era un’operazione chiusa in 48 ore. Nessuno si aspettava che arrivasse in questo momento questo tipo di operazione, perché il Southampton aveva già ceduto calciatori importanti, incassando cifre elevate, quasi 200 milioni di euro. Però la Jvue aveva questa necessità in quel settore del campo e alla fine la volontà del calciatore ha fatto la differenza.

Il Southampton era aperto alla cessione a gennaio, ma voleva 30 milioni subito. La possibilità del prestito con diritto di riscatto c’è anche margine per rimodulare il riscatto. Giocatore felicissimo, ha già fatto amicizia con Vlahovic e i brasiliani. Allegri lo stima tantissimo. Alcaraz interessava anche al Milan che ha sondato il terreno anche se non è mai arrivata un’offerta officiale. Era un obiettivo di Maldini.

Poi il ragazzo piaceva anche al Benfica e al Brighton. Mi aspetto un impatto rapido di Alcaraz alla Juve. Anche al Southmpton tutti si aspettavano che potesse essere più lungo il suo periodo di adattamento, invece rapidamente si è preso la scena. A me risulta che la Juve sta già pensando di farlo partire a breve titolare".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.