news

Borghi: “Alla Juventus è mancata una vera proposta di gioco”

Juventus
Stefano Borghi ha analizzato la stagione della Juventus: per il giornalista, il limite attuale dei bianconeri sarebbe a livello di gioco
Riccardo Focolari Redattore 

A Cronache di Spogliatoio, Stefano Borghi ha parlato della stagione corrente della Juventus. Ecco le sue parole: "La Juve finche aveva un’intensità tagliente, una focalizzazione granitica, una spinta quasi sacra a volersi riprendere quello che veniva considerato dal gruppo il maltolto dell’anno scorso, ha fatto un certo tipo di risultati. Nel momento in cui è calata questa cosa, avresti dovuto avere un impianto di gioco, una proposta, un’organizzazione, uno sviluppo. Tutte cose meramente calcistiche che la Juve non ha o fatica a tirare fuori. Ma può essere un discorso di calo mentale perché ha sognato qualcosa che non può raggiungere".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.