news

Boniek: “Inter forte, Juventus cinica. La Roma non si può criticare”

Zibi Boniek
Zbigniew Boniek ha analizzato alcune squadre dell'attuale Serie A: l'ex bianconero si è focalizzato tra le altre su Inter, Juventus e Roma

Raggiunto dai microfoni dei giornalisti ai margini di un evento all’università Unicamillus, Zbigniew Boniek ha espresso la sua opinione su alcune squadre della Serie A. Tra queste, un pensiero è andato alla Juventus. Ecco cosa ha detto: "La Juventus per ora fa i risultati. È un discorso simile alla Roma, non giocano bene. Sono cinici e hanno vinto col Napoli nonostante non meritassero. Hanno una mentalità tale per cui se ti sta dietro devi stare sempre attento. L'Inter mi pare più forte".

Inoltre, sulla Roma ha detto: "Dipende come vuoi giudicare la Roma. Se parliamo di classifica, stanno facendo bene e sono in lotta per ogni obiettivo. Se vogliamo trovare un lato negativo, la Roma non gioca e si affida ai singoli. Forse la gente si aspettava di più dal punto di vista del gioco. Alla fine contano i risultati, è difficile criticare la Roma. Anche se molti sono scontenti. Non so giudicare tutto sommato la squadra. Con la Fiorentina in dieci hanno sofferto parecchio, col Monza in superiorità numerica hanno rischiato di perdere. Si vedrà a fine anno. Non sarà facile per loro gestire tutto, anche per Mourinho che non si sa se rimarrà. Se non dovessero andare in Champions o non dovessero portare un trofeo, potremmo dire che forse sarebbe il caso di cambiare l'allenatore".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.