JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Bigon: “Juventus penalizzata dagli infortuni, nessun dubbio su Allegri”

Riccardo Bigon
Riccardo Bigon, ex dirigente del Bologna, ha analizzato la sfida tra i felsinei e la Juventus, parlando anche di Allegri.

redazionejuvenews

Riccardo Bigon, ex dirigente del Bologna, ha rilasciato delle dichiarazioni a Tuttosport. Ecco le sue parole: "Credo che per entrambe abbiano inciso fattori esterni. La Juventus è stata sicuramente penalizzata dai tanti infortuni, che per giunta hanno colpito giocatori importanti. Per quanto riguarda il Bologna è stato un avvio complicato forse da un po’ di instabilità iniziale che non ha permesso di lavorare al meglio. Ma la squadra ha tutti i valori per poter reagire e fare una stagione positiva".

Su Allegri: "Non ho nessun dubbio e non vedo sinceramente come si possa averne. Parliamo di un allenatore di altissimo livello, che ha fatto cose straordinarie e non può essere diventato scarso all’improvviso. Lui, il club e la rosa hanno tutti i mezzi per risalire e la Juventus lo farà di sicuro. Poi se risalirà così tanto da stare davanti a tutti nessuno può saperlo, ma sul fatto che la squadra farà quello che deve appena Allegri avrà a disposizione abbastanza giocatori da farli ruotare e fare scelte mirate io non ho dubbi".

Sulla gara: "Sarà molto difficile. Chiaramente per il Bologna, ma anche per la Juve, perché trova il Bologna in un momento di libertà mentale. I rossoblù hanno poco da perdere, perché in casa della Juve non ti viene certo chiesta la vittoria a tutti i costi, poi è arrivato un allenatore nuovo, che avrà portato idee nuove e sicuramente la soglia di attenzione della squadra si sarà alzata".