news

Barbano: “La Juve è costretta a battere l’Inter per sognare lo scudetto”

Massimiliano Allegri
Barbano ha presentato la prossima sfida tra la Juve e l'Inter: i bianconeri avrebbero un solo risultato disponibile per credere nel titolo

Nel suo pezzo sulle colonne del Corriere dello Sport, Alessandro Barbano ha parlato della sfida di vertice tra Inter e Juventus. Ecco le sue parole: "Inter e Juve partono da premesse e condizioni molto diverse. Anche se la classifica le tiene in contatto. C’è, a vantaggio dei nerazzurri, un divario di qualità, soprattutto a centrocampo ma non solo. C’è un divario di velocità, e c’è un divario di motivazione. L’Inter, che ha tre marcatori nei primi dieci (Lautaro 19 gol, Calhanoglu 9 e Thuram 8) sa di avere in questa stagione il compito di riappuntarsi lo scudetto sulla maglia, e questa consapevolezza si traduce in una risposta motivazionale che non si vede in nessun altro team".

Barbano ha proseguito: "Allegri dovrà perciò fare appello a tutti i suoi potenti sonniferi tattici, per addormentare la partita, abbassandone il ritmo fino al punto in cui il gap individuale si avvicini allo zero. La contendibilità del campionato è appesa alle arti magico-tattiche del tecnico più esperto, a cui una vittoria a San Siro porterebbe il record di mille e uno punti conquistati in serie A nella sua lunga carriera. Ma se il sortilegio non riesce, il destino dello scudetto è segnato".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.