JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Avv. Castronovo: “Inchiesta plusvalenze? Sentenza illogica”

Juventus
Giovanni Castronovo, avvocato penalista, ha detto la sua sull'inchiesta delle plusvalenze che ha coinvolto la Juventus ultimamente.

redazionejuvenews

Giovanni Castronovo, avvocato penalista, ha rilasciato delle dichiarazioni a Tuttojuve.com, parlando dei bianconeri. Ecco le sue parole sulla Juve: "È una sentenza che certamente non può rimanere nel mondo del diritto, essendo stata emessa sulla scorta di un’ipotesi d’accusa populista che rivendicava, nei confronti del club calcistico più blasonato d’Italia, una punizione esemplare , che è giunta ad irrogare la sproporzionata sanzione di ben 15 punti a conclusione di un procedimento stranamente non celebratosi in modo pubblico.

Sotto altro profilo, la decisione in esame è da ritenersi illogica, poiché, stante l’avvenuto proscioglimento di tutte le altre società coinvolte nella vicenda, non si comprende come la Juventus, da sola, abbia potuto realizzare le contestare plusvalenze fittizie. Occorrerà leggere la motivazione per capire ciò che, ad oggi, sembra inspiegabile.

Peraltro, in assenza di una norma ben precisa sul punto, ovvero di dati oggettivi con i quali parametrarsi, per comprendere quale debba essere il criterio da adottare per determinare in maniera corretta il valore di un calciatore, la giurisprudenza sin qui maturata sul punto, sia nell’ambito del diritto sportivo che penale, ha escluso qualsivoglia responsabilità per tutti i club sottoposti a processo, di talché questa pronuncia si pone in antitesi con tutte le sentenze emesse in precedenza".