news

Assessore Sport Reggio Emilia: “Finalmente la Supercoppa torna in Italia. Non si poteva pensare ad un rinvio”

Andrea Agnelli e Aurelio De Laurentiis

Le dichiarazioni

redazionejuvenews

TORINO- Prosegue sulla strada giusta il 2021 della Juventus che, dopo i successi ottenuti contro Udinese, Milan e Sassuolo, ha superato anche il Genoa agli ottavi di Coppa Italia. Ora la squadra, tornata a lavorare nella giornata di ieri alla Continassa, sta preparando al meglio il big match di domenica sera a San Siro contro l'Inter dell'ex Antonio Conte, antipasto della finale di Supercoppa Italian contro il Napoli del prossimo 20 gennaio. Una gara, quella che si disputerà contro gli azzurri di Gattuso, oggetto di discussione negli ultimi giorni per via della volontà del presidente De Laurentiis di rinviare la gara al termine della stagione. Richiesta rifiutata e rispedita al mittente per la volontà di rispettare il calendario attuale. La partita verrà quindi giocata regolarmente la prossima settimana al "Mapei Stadium" di Reggio Emilia, come commentato ai microfoni di Radio Kiss Kiss dall'Assessore dello Sport della città emiliana Raffaella Curioni:

 Il trofeo della Supercoppa Italiana

"La Supercoppa Italiana, dopo diversi anni, finalmente tornerà ad essere giocata qui in Italia e torna a Reggio Emilia, luogo dove stiamo investendo tanto nella politica sportiva. Certo però siamo molto dispiaciuti che la gara tra Juventus e Napoli debba essere disputata in uno stadio a porte chiuse, senza la presenza del pubblico sugli spalti. Ma, comunque, rimane un grande spettacolo di sport. Richiesta di posticipare la finale di Supercoppa Italiana? Questa partita è strettamente legata alla stagione di Serie A che si è da poco conclusa e non c'era per questo la possibilità che si potesse giocare al termine di questa stagione. E in ogni caso, rimandarla non avrebbe poi assicurato la presenza dei tifosi sugli spalti. La coppa si trova già qui a Reggio Emilia". ". >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<[/caption]

Potresti esserti perso