news

Arthur e la fine del suo calvario: “Periodo difficile, lo abbiamo superato insieme”

Arthur

Il ringraziamento del giocatore brasiliano

redazionejuvenews

La Juventus questa sera scenderà in campo contro il Chelsea Campione d'Europa in carica, nella partita valida per la seconda giornata della fase a gironi della Champions League. Dopo l'esordio con vittoria in casa del Malmo, dove i bianconeri si sono imposti per 0-3, la squadra di Massimiliano Allegri cerca il bis per indirizzare la classifica del gruppo e la qualificazione al prossimo turno, che con una vittoria potrebbe avvicinarsi sensibilmente. Questa sera la squadra di Andrea Agnelli dovrà fare a meno di Alvaro Morata e Paulo Dybala, usciti malconci dalla sfida di domenica contro la Sampdoria, e il cui rientro è programmato per la partita contro la Roma, in programma dopo la sosta per le Nazionali.

Oltre ai due attaccanti, Massimiliano Allegri potrebbe ritrovare un altro tassello molto importante al ritorno dagli impegni delle Nazionali: il brasiliano Arthur infatti, che ieri si è visto in allenamento, sta iniziando la fase di recupero attiva che lo porterà a tornare a disposizione dell'allenatore bianconero. Il 25enne ex giocatore del Barcellona, aveva provato all'inizio dell'anno a vestire il dolore al ginocchio con una terapia conservativa, ma il persistere dello stesso lo aveva costretto a scegliere di operarsi: a seguito  dell'intervento del 15 luglio per rimuovere la calcificazione tra tibia e perone della gamba destra che lo tormentava da gennaio scorso, il brasiliano ha iniziato un percorso personalizzato, che adesso sembra arrivato alla fine.

Arthur è infatti tornato in squadra e ora affronterà un percorso di riatletizzazione, che dovrebbe portarlo ad essere disponibile per la partita con la Roma dopo la sosta: "È ancora molto indietro, abbiamo fatto dei test fisici. Nella sosta giocheremo due amichevoli per metterlo nelle migliori condizioni e per far giocare chi lo ha fatto di meno" le parole di Allegri in conferenza stampa, che dimostrano come il giocatore sia quasi pronto al rientro. Di questo è convinto anche lo stesso brasiliano, che attraverso il suo profilo Instagram ha pubblicato un video riassuntivo del percorso fatto in questi mesi: "Grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato a guarire. È stato un periodo difficile, ma lo abbiamo superato insieme. Sono tornato".