JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ancelotti: “Buffon? l’ho conosciuto a 17 anni, sembrava un alieno”

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti ha fatto un'analisi del match disputato contro la Juventus e ha parlato anche di Buffon
redazionejuvenews

L'allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, ha  rilasciato alcune dichiarazioni nel post-partita dopo la seconda sconfitta contr la Juventus nella tournée americana. Ecco le sue parole "Non c'è alcun problema a livello offensivo; è stato un precampionato positivo, nel senso che le partite che abbiamo giocato hanno mostrato un lato molto buono e un altro lato difensivo che dobbiamo migliorare. La squadra non è abituata a difendere in una formazione a diamante e abbiamo subito molti gol. C'è stata una mancanza di equilibrio. Dobbiamo risolvere questo problema".

E poi: "L'aspetto difensivo è il più facile da migliorare perché è un problema di posizionamento, di concentrazione e di atteggiamento. Nella pressione d'attacco siamo stati molto bravi, ma fragili nel blocco basso. Abbassare un po' il blocco potrebbe essere un'opzione da prendere in considerazione. Ma prendo anche le cose buone che abbiamo fatto, con la mobilità davanti e le occasioni che abbiamo avuto. Può capitare di non segnare perché siamo meno freschi nel concludere, ma non è un problema. Ho visto molte cose buone in attacco. A livello offensivo non c'è nessun problema. A livello difensivo dobbiamo sistemare le cose".

Infine sul ritiro di GigiBuffon ha detto: "Quando l'ho conosciuto a 17 anni, mi sembrava un alieno per la sua qualità, come Arda Güller".