news

Allegri-Juventus, non è finita: si lavora per vie legali

Massimiliano Allegri
Giornata decisiva per il futuro di Massimiliano Allegri alla Juve: tutte le ultime novità sull'allenatore bianconero
Roberto Maccarone Redattore 

Prima la vittoria della Coppa Italia, poi la rabbia durante la festa bianconera e in conferenza stampa: Atalanta-Juve per Massimiliano Allegri è stata una partita dalle emozioni forti. L'atteggiamento del tecnico italiano non è piaciuto alla dirigenza della Vecchia Signora, che ora sta riflettendo sul da farsi. Tutti gli aggiornamenti LIVE sulla questione:

Venerdì 17 maggio

—  

22:58 - La vicenda tra la Juve e Allegri non finisce qui. Il club bianconero ha iniziato ad agire per vie legali: si lavora al licenziamento per giusta causa.

18:00 - Sarà Montero, allenatore dell'U19 bianconeri, a guidare la Juve in queste due partite di campionato.

17:40 - E' ufficiale l'esonero di Allegri. La Juventus ha pubblicato una nota sul sito.

17:25 - La società bianconera ha comunicato al tecnico la decisione dell'esonero. Dopo 8 anni e 12 trofei, termina l'avventura di Allegri con la Juventus. La notizia era già nell'aria da diverso tempo, ma il comportamento tenuto dal mister nella finale ha accelerato il processo.

17:00 - E' iniziato da poco il summit della società bianconeri; presenti Massimiliano Allegri e il dirigente Cristiano Giuntoli. Da questa riunione uscirà la decisione finale, probabilmente l'addio anticipato del tecnico livornese. Per le ultime due partite la guida potrebbe essere affidata a Landucci.

14:30 - Come riportato dall'ANSA: "Tra Massimiliano Allegri e il direttore di Tuttosport Guido Vaciago "l'incresciosa situazione è risolta". I due, che in questo momento sono insieme, lo spiegano con una dichiarazione congiunta all'Ansa. "Con riferimento ai fatti avvenuti nel post gara di Atalanta-Juventus e riguardo al 'botta e risposta' mediatico tra loro intercorso ieri, l'allenatore Massimiliano Allegri ed il direttore di Tuttosport Guido Vaciago dichiarano che, dopo essersi parlati, hanno risolto l'incresciosa situazione che li ha riguardati ed hanno definito ogni loro questione con spirito di collaborazione e senso di responsabilità. Massimiliano Allegri si è rammaricato per quanto accaduto mercoledì notte, spiegando che non intendeva affatto minacciare o insultare Guido Vaciago. Così si è ristabilito tra loro quel clima di cordialità, distensione e massimo rispetto umano e professionale che sempre vi è stato" conclude la dichiarazione".

9:00 - Allegri è arrivato alla Continassa.

Giovedì 16 maggio

—  

21:35 - Secondo quanto riportato da Sky Sporttra venerdì e sabato Massimiliano Allegri sarà esonerato dalla Juve.

17:34 - Massimiliano Allegri, con una dichiarazione diffusa dal suo avvocato, Paolo Rodella, all'ANSA, "nega integralmente" la ricostruzione dei fatti avvenuti nel tunnel dell'Olimpico col direttore di Tuttosport, Guido Vaciago, e precisa che si è trattato semplicemente "di un acceso alterco verbale col direttore, dovuto alla concitazione del momento, nel corso del quale entrambi loro si sono vicendevolmente insultati ad alta voce".

17:12 - A seguito del cartellino rosso subito nel finale di partita, il Giudice Sportivo ha squalificato Allegri per 2 giornate, con un ammenda pari a 5 mila euro.

16:11 - Il sostituto di Allegri è Thiago Motta, da tempo in contatto con la Juve. Il tecnico italiano non ha ancora accettato l'accordo con i bianconeri ma la Vecchia Signora lavora in questa direzione.

14:45 - Secondo quanto riportato da Sky SportAllegri e la Juve hanno chiuso. Il club starebbe addirittura valutando l'esonero immediato per giusta causa, che potrebbe arrivare in giornata.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.