news

Allegri: “Chiesa e Yildiz in dubbio. Pensiamo solo a domani”

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha detto la sua sui bianconeri, parlando anche del match di domani.
Lorenzo Focolari Redattore 

Max Allegri, allenatore della Juve, ha detto la sua in conferenza. Ecco le sue parole: "La partita più importante è quella più vicina. Noi non possiamo snobbare la Salernitana, perchè sarebbe una mancanza di rispetto. Domani è la partita più importante dove dobbiamo conquistarci la Champions. La Salernitana è una squadra viva che ha fatto bene contro l'Atalanta e contro la Lazio. Noi dobbiamo stare molto attenti e fare una partita concreta. Domani andrà in campo la migliore formazione. Una volta finita la Salernitana, sperando di aver ottenuto il risultato per andare in Champions, penseremo all'Atalanta. Domani scenderanno in campo i giocatori che stanno meglio fisicamente e mentalmente. Abbiamo fuori Alex Sandro, De Sciglio e Danilo. Due dovrebbero rientrare contro l'Atalanta. Chiesa e Yildiz sono un po' acciaccati a causa di un virus, domani deciderò chi gioca. In questo momento bisogna rimanere concentrati sulla partita di domani e quella di Roma. Poi a fine stagione faremo il punto come ogni anno. Quest'anno è stato anomalo perchè non abbiamo giocato la Champions. Per quanto riguarda i tifosi mi fa molto piacere. È importante che domani i tifosi stiano insieme la squadra, perchè dobbiamo qualificarci in Champions. Per il futuro abbiate ancora un po' di pazienza".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.