Spalletti: “Abbiamo preso un gol inspiegabile. Se giochiamo così siamo l’anti-nessuno”

Luciano Spalletti dopo il pareggio tra Inter e Torino

di redazionejuvenews

Inter bloccata e Spalletti furioso

 

Milano: Dopo il pari rimediato dall’Inter in casa contro il Torino, ai microfoni di Sky Luciano Spalletti non ha avuto mezzi termini: “Diventa difficile andare a spiegare il motivo del calo nella ripresa, perché una palla buttata da 40 metri dove si scatta in ritardo, non si legge bene e sembra si rimanga sorpresi. Non si dà la considerazione corretta alla palla: non c’è altra spiegazione. Abbiamo preso un gol difficile da spiegare, poi è chiaro che nella testa ti rimane e per quella che è la realtà della squadra iniziano ad esserci delle pressioni. Vincere tutte le partite diventa difficile per quella che è la nostra provenienza: bisogna fare ancora dei passi in avanti. Possiamo diventare l’anti-Juve, ma prima dobbiamo recuperare 20 punti sul Napoli: abbiamo fatto un gran mercato, l’anno scorso avevamo quindici elementi e quest’anno ne abbiamo venti. Questo dà alcuni vantaggi. A Sassuolo abbiamo sbagliato l’approccio. Stasera abbiamo preso un gol banale e poi ci siamo un pochettino persi dietro questa rete subita. Inter anti-Juve? Se si gioca così, noi siamo l’anti-nessuno”. Intanto Marotta già vede le grandi occasioni del mercato di gennaio...>>>CONTINUA A LEGGERE

 

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy