Seedorf: “Razzismo? Il sistema è troppo passivo. Bonucci ha sbagliato con Kean”

Seedorf: “Razzismo? Il sistema è troppo passivo. Bonucci ha sbagliato con Kean”

Seedorf torna a parlare degli episodi di razzismo negli stadi

di redazionejuvenews

Il ct del Camerun Clarence Seedorf ai microfoni di Radio Anch’io Sport torna sull’argomento razzismo negli stadi


Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.  

“Bisogna essere superiori a queste cose, non bisogna farsi influenzare da queste forme di razzismo. Anche per il resto del pubblico che ci rispetta e che vuole vedere spettacolo e bel calcio da parte nostra. Il sistema è troppo passivo in Italia: certe persone, che sbagliano, non dovrebbero entrare più negli stadi ed essere espulsi. Adesso c’è anche la tecnologia negli stadi, bisogna usarla anche per individuare chi commette queste azioni. Bonucci ha sbagliato con Kean in occasione di Cagliari-Juve a giustificare quel comportamento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy