Sabatini: “La Juve non farà una rivoluzione perchè non è tutto da buttare”

Sabatini: “La Juve non farà una rivoluzione perchè non è tutto da buttare”

Sabatini parla della Juventus

di redazionejuvenews

Ai microfoni di Radio Sportiva Sandro Sabatini ha parlato della Juve facendo un bilancio tra questa e la prossima stagione



“La Juventus non farà una rivoluzione perchè non è tutto da buttare. Douglas Costa è un grande giocatore ma si è visto poche volte anche a causa degli infortuni. Dybala potrebbe andare via, magari con uno scambio. Per la difesa prenderei Manolas, a centrocampo arriverà Ramsey, per l’attacco prenderei Icardi più di Chiesa. Il secondo rischia di essere un doppione di Bernardeschi. Rugani non sarà titolare, De Sciglio è un ottimo terzino destro. Guardiola? Tutti pensano che alla Juve serva per vincere la Champions, ma anche lui non la vince da 8 anni. Higuain? Senza CL e senza Sarri non potrà arrivare il riscatto. Questo è ancora un giocatore di grande livello e non so se la Juve deciderà di tenerlo, visto che cerca un attaccante. Ajax? Anche singolarmente quest’anno l’Ajax sta rendendo in maniera incredibile ma anche a fine 2018 non aveva questi stessi risultati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy