Pjanic: “Pareggio stimolante? Non ne abbiamo bisogno”

Pjanic: “Pareggio stimolante? Non ne abbiamo bisogno”

Le parole del centrocampista nel post partita

di redazionejuvenews

TORINO – Dopo nove giornate di serie A si è capito chi sia l’anti-Juve: il Genoa. La squadra di Juric è riuscita ad interrompere la striscia di vittorie consecutive dei bianconeri grazie al colpo di testa di Bessa che nella ripresa ha risposto al vantaggio di Cristiano Ronaldo. La Juve è sembrata distratta, dopo il vantaggio ha provato a gestire senza mai affondare e chiudere la partita. Fatale ai fini del risultato è stata la distrazione generale dell’intero reparto arretrato che sul cross di Kouame non ha marcato l’ex Verona.
A fine gara ha parlato Miralem Pjanic: “Volevamo vincere ovviamente ma le partite dopo la sosta sono sempre più difficili. Non ci sono scuse, abbiamo giocato senza aggressività, non abbiamo chiuso la partita. Manchester? La gara è martedì, noi oggi volevamo vincere a tutti i costi come sempre. Pareggio stimolante? Questa squadra non è ha bisogno; noi siamo sempre concentrati sulla gara del momento. Oggi si è dimostrato che il campionato non è chiuso e che bisogna lottare fino alla fine. Calci da fermo? Non c’è bisogno di scegliere, siamo tutti bravi e con le proprie caratteristiche. Io batto dai 25m, Cristiano Ronaldo da diverse posizioni, ma non è motivo di litigi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy