Palmeri: “Caceres mi è sembrata un’opzione di fortuna”

Palmeri: “Caceres mi è sembrata un’opzione di fortuna”

Palmeri parla del mercato bianconero

di redazionejuvenews

Su RMC Sport Tancredi Palmeri, ha parlato del mercato delle italiane.

 

“Allan non è mai stato veramente vicino al PSG. I francesi sarebbero arrivati a 50 milioni di euro, il Napoli lo valutava 100 ma sarebbe potuto arrivare a 80. Restava comunque una differenza notevole tra domanda e offerta. Il PSG deve anche stare un po’ attento ai paletti del fair play. Le distanze erano troppe per essere coperte così in poco tempo. L’arrivo di Soares all’Inter? E’ un’occasione di mercato. E’ un terzino solido ma non è paragonabile a Cancelo. Soares può dare un aiuto in fase offensiva ma è un giocatore più difensivo che offensivo. Il problema di Vrsaljko è che non si sappiamo se si debba operare o meno, nel caso in cui debba ricorrere ad un’operazione è possibile che l’Inter decida di non riscattarlo. Caceres? A Rugani la Juventus non dà fiducia ed ha superato Benatia solo perché il marocchino ci ha messo tanto del suo. La Juventus è stata spiazzata dal lavoro che ha fatto l’Inter su Godin. I bianconeri ci avevano lavorato per portarlo a Torino questa estate ma l’Inter ha anticipato i tempi. L’azione di disturbo dell’Inter su Godin ha provocato anche questo errore. L’Inter con Godin ha fatto un’operazione in controtendenza rispetto al recente passato. Caceres mi è sembrata un’opzione di fortuna”. In casa Juve arriva una notizia clamorosa: ecco il nuovo colpo di mercato…>>>CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy