Mauro: “Lavoro Sarri fuori discussione, ma darei un premio alla Juve”

Mauro: “Lavoro Sarri fuori discussione, ma darei un premio alla Juve”

Il doppio ex ha parlato del duello tra il Napoli e i bianconeri

di redazionejuvenews
Massimo Mauro

TORINO – Intervenuto sulle frequenze di Radio Crc il doppio ex di Napoli e Juve Massimo Mauro ha parlato prima della sfida del San Paolo di domenica sera: “Sono stato condizionato dagli ambienti in cui ho giocato. La qualità comune era la mentalità vincente che il mio Napoli e la mia Juve non avevano niente da invidiare a nessuno. L’allenatore può far giocare una squadra benissimo, ma se non vince non merita il premio panchina d’oro. E’ sotto gli occhi di tutti il lavoro che ha fatto Sarri per cui non metto in discussione il valore del tecnico, ma se dovessi dare un premio, lo darei alla Juventus. Il tridente del Napoli è imprevedibile, ma uno stadio nuovo ed un investimento fatto per vincere e non per rivendere un giocatore è quello che ci vuole a Napoli. La società ha fatto tante cose buone, ma con un minimo di sacrificio il Napoli può finalmente fare concorrenza alla Juve con i punti e non più solo con il gioco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy