Longhi: “Marcelo? Lui è un fuoriclasse, ma tengo Alex Sandro”

Longhi: “Marcelo? Lui è un fuoriclasse, ma tengo Alex Sandro”

Longhi parla del mercato bianconero

di redazionejuvenews

Ai microfoni di Radio Sportiva Bruno Longhi, ha parlato del mercato, soffermandosi su Milan e Juve.

 

“Piatek deve dimostrare al Milan che non era un caso il suo rendimento al Genoa. Il Milan non si indebolisce con la cessione di Higuain, ma anzi può ammortizzare la spesa. Deve sottostare ai vincoli del FPF, con paletti fino al 2021. I rossoneri dovranno aggiustare i conti e fare attenzione sulle operazioni. Se non entra nessuno non esce nessuno. L’arrivo di Piatek è seguente al turbamento di Higuain e in lui è stato individuato l’erede. Capocannoniere, che segna ed è giovane per fare in seguito delle plus-valenze”. In casa Juve invece: “Marcelo? Lui è un fuoriclasse, ama divertirsi e far divertire, però la Serie A non è La Liga. Per gli equilibri del nostro campionato preferisco l’Alex Sandro di quest’anno”.

In casa Juve arriva una notizia clamorosa: ecco il nuovo colpo di mercato...>>>CONTINUA A LEGGERE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy