Legrottaglie: “Domenica c’è Napoli-Juventus e bisogna vincerla”

Legrottaglie: “Domenica c’è Napoli-Juventus e bisogna vincerla”

Legrottaglie parla della condizione della Juve in vista dell partita del San Paolo

di redazionejuvenews

Ai microfoni di RMC Sport, l’ex calciatore Nicola Legrottaglie ha parlato della Juventus.

“Non sottovalutiamo la professionalità dei calciatori, ogni partita tira fuori delle questioni personali, non c’entrano i punti ma c’entra che c’è Napoli-Juventus e che bisogna vincerla. Non dobbiamo neanche pensare che vadano a fare una scampagnata. Che cosa deve fare la Juventus il 12 marzo? Quando devi affrontare qualunque impegno devi preparare la strada, non solo allenamento muscolare, tecnico, ma soprattutto l’ambiente, l’aria, la città, non bisogna inquinare il contesto della partita. Bisogna far arrivare i giocatori con un ambiente sereno per provare a fare l’impresa. Ce la può fare, ci saranno da fare degli interventi tecnico tattici, Allegri sta studiando delle opzioni perché serve una squadra offensiva ma al tempo stesso non si possono prendere gol. Credo che Allegri sia un maestro dell’equilibrio, per me sono assurde le critiche all’allenatore. Allegri farà delle scelte più offensive, ma al tempo stesso deve stare attento all’equilibrio. Bonucci? Sicuramente non è stata una delle sue migliori partite. Lo sa anche lui, è stato poco reattivo, sembrava che non avesse quella qualità che sempre lo ha contraddistinto. Molte cose che ci si aspetta da lui non le abbiamo viste. La difesa a tre? Non avendo Barzagli bisogna fare delle scelte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy