• ultim'ora

Ibra appoggia Allegri: “Conta vincere, non il bel gioco. Tanto le critiche arrivano lo stesso”

L’attaccante svedese dice la sua sulla diatriba Allegri-Adani

di redazionejuvenews

TORINO – Due settimane fa, negli studi di Sky, si è accesa una forte discussione tra Massimiliano Allegri e il commentatore Daniele Adani riguardante l’importanza del bel gioco.


Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Il tecnico toscano appoggiava la sua politica dell’importanza della vittoria e che non sempre il bel gioco fa vincere, dall’altro lato invece si sosteneva il contrario. La discussione poi ha raggiunto toni molto accesi che hanno spinto Allegri ad andare via, salvo poi riappacificarsi la settimana successiva. La diatriba ha fatto il giro del mondo, raggiungendo anche gli Stati Uniti dove gioca Zlatan Ibrahimovic. Dopo la sconfitta contro i NY Red Bull i giornalisti hanno chiesto un commento al gigante svedese che in maniera molto diretta ha detto: “L’importante è vincere ragazzi, conta solo quello. Le critiche arrivano lo stesso, sia se giochi male e vinci, sia se giochi bene ma perdi. Siete voi che scrivete queste cose, non il pubblico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy