Endt: “Io rispetto Allegri, ma in Europa se non fai bel gioco non vinci”

Endt parla della Juve tra campionato e Champions

di redazionejuvenews

A Radio Crc, l’ex Ajax David Endt, ha parlato del percorso stagionale dei Lancieri, spandendo qualche parola per la Juve

 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.  

Sul match di Champions con il Tottenham dice:”L’Ajax ha disputato un bellissimo primo tempo, ma forse avrebbe dovuto segnare un gol in più. Juve?Io rispetto molto Allegri, ognuno ha il proprio punto di vista, ma l’Ajax ha una filosofia che la porta a giocare bene e a provare a vincere: è un obbligo verso il nostro pubblico. So che in Italia è diverso perché conta di più il risultato, si vuole sempre vincere. In Europa, però, non funziona così. Penso che il calcio italiano debba cambiare qualcosa nella mentalità: quando i risultati non vengono si può comunque essere felici del bel gioco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy