Damiani: “A gennaio nessun grande acquisto. Godin? Come Ronaldo”

Damiani: “A gennaio nessun grande acquisto. Godin? Come Ronaldo”

Damiani parla del mercato di gennaio

di redazionejuvenews

Ai microfoni di di Radio Sportiva, il procuratore Oscar Damiani, noto procuratore, ha parlato della sessione di mercato delle italiane, soffermandosi poi su alcuni giocatori.

 

 

Prima uno sguardo generale: “I giocatori importanti costano. A gennaio non si aspettano chissà quali colpi, non credo che in inverno ci si possa rinforzare più di tanto. I grandi colpi vengono riservati a giugno”. Poi sulla Juventus: “Con gli introiti attuali la Juventus può competere anche con le grandi e può essere una squadra di spessore. Ma non si tratta solo di soldi: anche la storia è dalla sua parte. In cuor mio mi auguro che anche le milanesi possano presto competere”. E proprio sull’obiettivo nerazzurro Godin dice: “E’ un innesto sulla scia di CR7. Come il portoghese altri grandi campioni possono venire in Italia. Non è più giovanissimo ma ha grande personalità e carisma. Spero che non sia però un’operazione per lasciar andare Skriniar”. Su Cavani e Mbappé e un ritorno in casa Napoli: “Giocatori come quelli hanno ingaggi insostenibili. Che Cavani possa tornare al Napoli è una bellissima idea romantica ma irrealizzabile”. Qualche parola poi sul Milan: “Non può rinforzarsi ora, ma deve pensare ad alcuni giovani come Sensi che possono dare un aiuto. Risparmierei soldi a gennaio per investire in estate”.
In casa Juve arriva una notizia clamorosa: ecco il nuovo colpo di mercato...>>>CONTINUA A LEGGERE

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy