Caputi: “La Juve vince ma senza un’identità di gioco. La rimonta si può fare”

Caputi: “La Juve vince ma senza un’identità di gioco. La rimonta si può fare”

Il giornalista esprime la sua opinione sulla squadra di Allegri

di redazionejuvenews

TORINO – La stagione della Juve è molto vicina a subire una svolta: l’uscita dalla Coppa Italia e i 13 punti di vantaggio sul Napoli, costringono i bianconeri a puntare tutto sulla Champions.

La gara di ritorno sarà il vero crocevia per la squadra di Massimiliano Allegri, in molti considerano l’eventuale uscita dalla competizione come un fallimento. Anche il giornalista Massimo Caputi scrive la sua opinione su Il Messaggero: “La Juve se fallisce in Champions è solo colpa sua, in campionato si accontenta della vittoria. Come dicono dalle loro parti ‘è l’unica cosa che conta’, ma così facendo si sottovaluta lo sviluppo di una vera e propria idea di gioco, una filosofia. Io sono convinto che nella gara di ritorno possa riuscire a ribaltare la situazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy